shinystat spazio napoli calcio news Sequestrate figurine dei calciatori Panini false a Modena

Figurine dei calciatori Panini: sequestrate tre milioni di bustine a Modena


Ieri a Modena, la Guardia di Finanza ha smantellato un organizzazione che produceva e diffondeva figurine dei calciatori Panini contraffatte. Una maxi operazione da 5,7 milioni di euro che ha visto la confisca di tre milioni di bustine e una serie di apparecchiature utilizzate per la grafica, la stampa, la scannerizzazione, il taglio e l’imbustamento delle figurine, oltre che un veicolo usato per il trasporto della merce. A capo di questa organizzazione c’era un ex dipendente della Panini che si era dimesso dall’azienda 10 anni fa e aveva aperto un’attività che commercializza alcuni prodotti venduti nelle edicole, come giocattoli e oggetti per bambini. Denunciate, in totale, sette persone. Le figurine dei calciatori Panini false venivano rivenduta soprattutto in Emilia Romagna, e in particolare nelle province di Modena, Bologna e Reggio Emilia. E le figurine dei calciatori Panini contraffatte venivano proposte ai rivenditori a un prezzo inferiore rispetto a quello ufficiale.

Preferenze privacy