shinystat spazio napoli calcio news Elogio all'artista Leonardo

Elogio all’artista Leonardo


foto sportmediaset.itChe fosse un’artista lo si era capito dal nome. In campo, poi, se ne vedevano delle belle. Milan e Brasile hanno ospitato le sue giocate, con quell’aria di sregolatezza fisica e mentale che tanto facevano divertire i tifosi. Poi la carriera da allenatore, poi quella da dg, poi chissà…

Leonardo non smette di stupirci. Questa mattina, dopo la cerimonia del sorteggio Champions a Nyon, ne ha combinata un’altra delle sue…

“Ce l’ho io una domanda per te: mi vuoi sposare?”. Ci eravamo abituati fin troppo ai bacetti di Casillas e consorte quasi da dimenticare quanto fosse bello un sentimento ripreso dalla telecamera. Certo, qualcuno spunterà a dire che sono le solite smielose pagliacciate, qualche altro griderà allo scandalo e alla degenerazione del sistema televisivo…

Lasciateli parlare. Leonardo, questa mattina, ci ha ricordato ancora una volta che il calcio è fatto di persone, e non di cavalli che corrono dietro a una sfera. Lui, l’artista, ci ha detto che il pallone è fatto ancora di sentimenti, e non di cori razzisti, liti da stadio, partite a porte chiuse, risse, polemiche, prove e controprove tv. Lui, Leonardo, questa volta la prova tv ha voluto usarla per davvero. Bravo.

Raffaele Nappi

Preferenze privacy