shinystat spazio napoli calcio news De Laurentiis: “Voglio superarmi col Napoli"

De Laurentiis: “Voglio superarmi col Napoli”


DeLaurentiisA seguito dell’entusiasmante vittoria per 4 – 1 del Napoli contro la Roma nel posticipo dell’ultima giornata del girone d’andata della serie A, anche il patron azzurro De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa.
In primis vi è il grande entusiasmo per la vittoria e per il girone d’andata chiuso con ben 10 punti in più rispetto allo scorso campionato: “Abbiamo dieci punti in più rispetto all’anno scorso, la seconda miglior difesa ed il terzo miglior attacco. ”

De Laurentiis lancia poi la sfida diretta, ancora una volta alla Juventus, caduta invece a sorpresa contro la Sampdoria: “Non corriamo da soli, anche la Juventus cade contro una piccola. ”

Il presidente parla poi del campo e della presunta preoccupazione di Mazzarri: “Abbiamo apportato delle soluzioni per la questione del campo prima della sosta, ma non hanno sortito i loro effetti. Abbiamo consultato i migliori esperti Mazzarri preoccupato? Ma abbiamo fatto quattro gol, non dobbiamo cercare sempre la polemica. “


Dati i tempi, gennaio finestra di mercato, e le voci che si susseguono sul Napoli, non potevano poi mancare le domanda ad hoc, e De Laurentiis spazia da Cavani ad Armero e Calaiò, lasciando in realtà trapelare ben poco: “Cavani? Quando c’è una clausola rescissoria, se arriverà l’offerta di una certa cifra, sarà la sua intelligenza ad essere determinante. Se arriva una proposta da una squadra russa magari rifiuta. Se arriva da una compagine importante come il Psg può pensarci come ha fatto Lavezzi. Calaiò e Armero? Io non parlo degli acquisti, lo leggerete, a differenza degli altri io ho la bocca cucita. ”

Chiusura forte con il presidente che lancia il Napoli per la corsa al primato: “Firmeresti per il terzo posto? Per il secondo? No, sarei antisportivo. Ho fatto il campione d’incassi, spero di riuscire a superarmi anche nel calcio”

Fonte: Iamnaples