Delli Carri: "Donadel ha detto no al Pescara"

Delli Carri:

DonadelDa diversi mesi Marco Donadel è diventato l'oggetto dei desideri di alcune delle squadre cosiddette minori del nostro campionato, tra cui il Pescara di Bergodi, a cui servirebbe un uomo di spessore a centrocampo per infoltire un reparto deficitario. Tutto vano, a sentir parlare il ds abruzzese Daniele Delli Carri, che ha rilasciato una breve dichiarazione al sito calciomercato.it mettendo definitivamente la parola fine alle voci: "Posso escludere con fermezza l'arrivo di Donadel al Pescara. Ho avuto la possibilità di parlare con il ragazzo con il quale ho giocato a Firenze, il quale mi ha chiaramente spiegato che non avrebbe gradito un trasferimento a Pescara".

A questo punto si sono fatte sotto le altre due pretendenti, vale a dire il Torino di Ventura, da tempo sulle tracce dell'ex viola, e, new entry dell'ultim'ora, il Palermo di Zamparini e Lo Monaco, memore degli ottimi rapporti con il Napoli suggellati dall'accordo con Salvatore Aronica che a breve farà parte del gruppo rosanero. Insomma, non mancano le squadre interessate al giocatore, che obiettivamente avrebbe bisogno di cambiare aria, sia per dare una spinta importante alla sua carriera, che necessita di una piazza in grado di dargli continuità e fiducia, offrendogli un posto da titolare o quanto meno maggiore possibilità di giocare, ma anche per dare spazio al Napoli di poter rimpiazzarlo con un uomo di caratura, capace di dare agli azzurri un tassello in più a centrocampo, per affrontare il 2013 con maggiore copertura in un reparto fondamentale per il gioco di Mazzarri.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram