Behrami: "Quando giochiamo forte vinciamo contro chiunque". Insigne: "Abbiamo tutto per essere grandi"

Behrami:

Si sta tenendo in questi minuti presso la Stazione Marittima di Napoli la presentazione del calendario 2013 della SSC Napoli in collaborazione con il Corriere dello Sport. Padrini di eccezione della presentazione gli azzurri Valon Behrami e Lorenzo Insigne.

Ecco alcune dichiarazioni dei due calciatori presenti sul Twitter della SSC Napoli:

Behrami: "Durante la preparazione del calendario il più elegante è stato sicuramente De Sanctis. Posso dire che è stata un'esperienza molto divertente. Per quanto riguarda il campionato la sconfitta contro l'Inter è stata immeritata perché abbiamo giocato molto bene. Sono sicuro che Cannavaro e Grava sapranno lasciar fuori la loro situazione dando sempre il massimo. Questo perché siamo un grande gruppo. La nostra dimensione? Quando andiamo forte vinciamo qualsiasi partita, quando caliamo rischiamo troppo. Napoli è una città bellissima. Purtroppo avendo tante partite così vicine non sono riuscito ancora a visitarla".

Insigne: "Con Grava non ci si annoia mai. A Milano abbiamo dato il massimo e abbiamo voglia di rifarci contro il Bologna. Questo è l'anno più bello della mia vita, ho sempre sognato di giocare con questa maglia. Pensiamo al campionato concentrandoci partita dopo partita. A San Siro abbiamo fatto un'ottima partita anche se purtroppo siamo usciti sconfitti. Non ci manca nulla per essere grandi. Tra Serie A e Serie B ci sono grandi differenze qui c'è molta più esperienza. Napoli è una città bellissima e io sono orgoglioso di essere napoletano".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram