Ecco le richieste di Palazzi, un punto di penalizzazione per il Napoli mentre per Cannavaro e Grava...

Ecco le richieste di Palazzi, un punto di penalizzazione per il Napoli mentre per Cannavaro e Grava...

AGGIORNAMENTI

Il Procuratore Federale Stefano Palazzi, come scrive ilmattino,it, ha formulato le sue richieste alla Commissione Disciplinare in merito al Caso Gianello. Palazzi ha chiesto 1 punto di penalizzazione per il Napoli e una multa di 100 mila euro. Molto più pesanti le richieste per Cannavaro e Grava. Per i due calciatori del Napoli sono stati chiesti 9 mesi di squalifica. Una squalifica di 3 anni e 3 mesi la richiesta per Gianello.

La Disciplinare ha deciso di bocciare il patteggiamento richiesto dall'ex portiere del Napoli Matteo Gianello. La Disciplinare non ha ritenuto fattiva la sua collaborazione. In questo modo tutti gli scenari sono aperti per l'ex numero tre azzurro.

Matteo Gianello ha scelto il patteggiamento. Lui è alla base del deferimento del Napoli, di Cannavaro e di Grava alla Disciplinare, nel processo che è appena cominciato a Roma. Ma non ci sta a passare da "bandito": «Sono stato tradito da una persona che mi era stata presentata dal club e frequentava gli ambienti della società. Lo ritenevo un amico».

La sua presenza al processo è stata velocissima, il Procuratore federale ha accettato la richiesta di patteggiamento e ha chiesto la riduzione a un anno e quattro mesi: «Spero di poter mettere una pietra sopra, di poter scrivere la parola fine a questa vicenda dopo un anno e mezzo difficile». Napoli e il Napoli ce l'hanno con lui, si rivolge ai tifosi che lo conoscono bene: «A loro dico che mi dispiace, ho dato sette anni di vita, io di Verona ho spesso ricevuto insulti per questa maglia».

Fonte: Corriere dello Sport

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram