L'avvocato di Paolo Cannavaro tira in ballo un altro ex azzurro...

L'avvocato di Paolo Cannavaro tira in ballo un altro ex azzurro...

"Oggi manca Quagliarella in questo processo".

Sono le parole dell'avvocato Luciano Ruggiero Malagnini, legale di Paolo Cannavaro, nel corso del suo intervento al processo sportivo del calcioscommesse del filone di Napoli. "Perchè altrimenti o il poliziotto dice bugie o le dice Gianello. Del resto a Quagliarella bisognava impedire di realizzare gol. E Palazzi trova il modo di giustificare l'assenza di Quagliarella che sembra scomparso nella nebbia di Torino. Inoltre il riscontro esterno che si vuole dare al pubblico ufficiale non c'è, perchè è come se Gianello parlasse allo specchio", spiega il legale di Cannavaro riferendosi alle parole dell'ispettore di polizia Gaetano Vittoria, un infiltrato della polizia che aveva rapporti con i giocatori del Napoli.

Vittoria segnalò infatti che Gianello gli raccontò di aver tentato di coinvolgere invano anche l'attaccante Quagliarella, oggi alla Juventus.

fonte: Adnkronos

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram