Scotto: "Gargano non è Behrami, anche con l'Inter i soliti difetti"

Scotto:

Il giornalista de "Il Roma" Giovanni Scotto è intervenuto ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione "Si Gonfia la rete" per evidenziare alcuni aspetti legati al match di questa sera tra Inter e Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: "Gargano viene fischiato spesso, i difetti che aveva a Napoli se li è trascinati a Milano. Behrami invece è stato un ottimo acquisto perché assicura un rendimento sufficiente e costante. Mazzarri ha provato Maggio lunedì per vedere in che condizioni fosse il calciatore e se sta bene credo lo schiererà a Milano. Il Palermo mi sembra una squadra troppo modesta per impensierire la Juventus ma nulla è scontato. Il Napoli ha un match difficile e sarà un bel banco di prova”.

Volendo girare il coltello nella piaga (quella di Gargano, s'intende) Berhami ha convinto pienamente anche gli ultimi scettici che erano ancora portati a pensare che lo svizzero non riuscisse a sopperire alla mancanza del piccolo uruguaiano, tutto polmoni e grinta, dimenticando la qualità che spesso veniva meno, e, a quanto pare, se ne sono accorti anche a Milano, dove Walter sembra non aver pienamente convinto lo staff nerazzurro.

Valon, dal suo canto, ha abbracciato il ruolo di trascinatore e uomo di spessore del centrocampo azzurro, lasciando qualche chilometro per strada, ma assicurando quella forza d'urto e la capacità di alzare una diga fondamentale a centrocampo, senza sbavature ed imprecisioni che troppo spesso vedevano Gargano protagonista. Nel paragone tra i due, al giro di boa, votiamo decisamente per Behrami ,sperando che sullo sprint finale lo svizzero sia ancora davanti alla preferenze del popolo partenopeo. Per ora ha conquistato tutti con la sua grinta e la sua incessante ed imperiosa presenza, che si fa sentire sotto tutti i punti di vista.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram