shinystat spazio napoli calcio news Il sindaco di Torino ammette: "Il servizio della Rai offende anche la nostra città"

Il sindaco di Torino ammette: “Il servizio della Rai offende anche la nostra città”


L’edizione odierna de “Il Mattino” riporta un’intervista a Piero Fassino, attuale sindaco di Torino, nella quale il primo cittadino del capoluogo piemontese si scusa con i napoletani ed ammette il danno di immagine che la città da lui rappresentata ne ricava. Ecco quanto affermato: “È inaccettabile che il servizio pubblico mandi in onda un servizio che contiene frasi offensive come quella rivolta ai tifosi napoletani. Pur ammettendo che si sia trattato più di una forma di sciatteria verbale che non della esplicita volontà di offendere, commenti come quello di domenica offendono in ogni caso la tradizione di accoglienza di una città come Torino, inclusiva, solidale, che ha saputo accogliere uomini e donne provenienti da ogni regione italiana, in particolare dal Mezzogiorno, sempre nel rispetto dell’identità e della storia di ciascuno. Una città che ha sempre reagito di fronte a ogni forma di lesione della dignità delle persone. All’amico De Magistris, alla città di Napoli, e ai tifosi napoletani il nostro abbraccio e la nostra amicizia”.