shinystat spazio napoli calcio news Rileggi il live della conferenza di Mazzarri: "Carrera parla ancora da ex calciatore. Se ha tempo gli risponde Frustalupi..."

Rileggi il live della conferenza di Mazzarri: “Carrera parla ancora da ex calciatore. Se ha tempo gli risponde Frustalupi…”


E’ terminata la conferenza stampa.

“Sui tiri piazzati bisogna stare più attenti, abbiamo migliorato in stazza fisica con Britos al posto di Aronica, senza che Totò se ne offenda.

Domani non avrò un giocatore di ruolo a sinistra, è questa la cosa che mi dà più fastidio in ottica Palermo, nessuno si è trovato a suo agio. Poi non avere Pandev, l’uomo più in forma..” 

La Champions l’abbiamo buttata via in casa col Catania e a Roma, non a Bologna. Non dobbiamo più perdere di vista il pericolo e ci ritroveremo con qualche punto in più.

Il più in alto possibile? Io sono un uomo reale. Ogni partita proviamo a vincerla, non posso fare io la classifica. Fatele voi queste considerazioni.

Le variabili per Insigne? Le responsabilità che prima non aveva.

La Juve era fortissima e si è rafforzata; l’Inter ha operato molto bene; la Roma, per assurdo, la vedeva già fortissima lo scorso anno e con Balzaretti la vedo tra quelle che si sono rafforzate di più. 

Il vice-Cavani? Vargas dal punto di vista del gioco ha fatto bene, gli è mancata solo fortuna. Io sono stato uno dei precursori a concepire punte atipiche, qualche volta potrà esserlo anche Pandev”

A centrocampo abbiamo 4 giocatori per 2 ruoli, lo scorso anno ne avevamo tre perché non avevamo Donadel, il cui recupero è importante: lo prendemmo perché era stato uno dei protagonisti della Fiorentina di Prandelli, anche in Champions.

Giocheremo con tutti alla pari, così come abbiamo fatto anche a Pechino fino a quando siamo rimasti in undici contro undici.

Ho fiducia in Pandev, in Behrami. Insigne sta andando benissimo, spero che continui a far vedere le cose fatte nelle amichevoli”

Ai tifosi dico di starci vicino, siamo stati di parola: non molliamo mai

A Palermo non c’è una grande tradizione, siamo tornati spesso con l’amaro in bocca. hanno un grandissimo allenatore e col Siena sappiamo quanti problemi ci ha dato lo scorso anno.

Non mi piacciono le griglie di partenza, le fate voi, non noi allenatori.

Carrera? Parla a ancora da ex calciatore. Se vorrà e avrà tempo un giorno gli risponderà Frustalupi.

Siamo contenti per El Kaddouri. Sono contento e curioso di farlo crescere come abbiamo fatto con Hamsik”.

Parte Walter Mazzarri: “Sono molto contento, anche a nome del presidente, visto il calcio in quale direzione sta andando, dell’allungamento delle panchine. Una delle cose più brutte per chi allena era mandare un giocatore in tribuna. Una grandissima innovazione che testimonia quanto le proposte importanti a volte vanno in atto. Grazie al presidente della FIGC”

E’ entrato Walter Mazzarri.

Tutto è pronto per l’inizio della conferenza stampa. E’ la prima precampionato, Mazzarri parlerà della sfida con il Palermo.

dal nostro inviato Antonio Manzo