shinystat spazio napoli calcio news Bigon, le frustate di Pedullà

Bigon, le frustate di Pedullà


Dure critiche sono arrivate dal giornalista  Alfredo Pedullà durante la scorsa edizione della trasmissione dedicata al calciomercato in onda su Sportitalia, nei confronti del ds del Napoli Riccardo Bigon, reo, secondo il giornalista, di una certa latitanza in un mercato in cui si sentirebbe la mancanza dell’uomo mercato azzurro, inoltre colpevole di aver concluso una trattativa, quella relativa a Gargano passato all’Inter, non propriamente conveniente per le casse azzurre.

Ecco le dichiarazioni: “Il Napoli è ingessato, mancano le idee. Bigon dovrebbe dare un segnale della sua presenza… Vendere Gargano per 6,5 milioni è un affare per chi lo acquista. Dicono che perde troppi palloni…. Sì, ma quanti ne recupera? Trovatemi in Italia 4-5 centrocampisti del livello di Gargano! Bigon deve dimostrare di essere un direttore sportivo… Sembra Lotito, quando diceva che la Lazio avrebbe preso 3-4 campioni… Ma chi sono? Alla fine deve fare salti per trattenere quelli che ha! Va bene Behrami, va bene Gamberini, va bene Insigne, ma il Napoli non può accontentarsi di “qualcosina”. Ora vediamo come sostituiranno Gargano...”