CdS: Capuano piace sempre di più, per l'attacco il nome nuovo viene da Verona...

CdS: Capuano piace sempre di più, per l'attacco il nome nuovo viene da Verona...

LA GIOVENTU' - Ma c'è pure un mercato interno che vale, c'è un Bel Paese che propone calciatori in prospettiva, ci sono relazioni che pesano: Marco Capuano (21) era stato annotato sul block-note di Bigon nell'estate passata e quando Victor Ruiz fu ceduto al Valencia, indossò - inconsapevolmente - per qualche giorno la maglia del Napoli. Poi la decisione di svoltare, di approvigionarsi in Sud America, prendendo Fideleff. Ma il tempo non è mai scivolato via inutilmente: Capuano con Zeman s'è completamente trasformato, da mancino di corsa è diventato un centrale, ha dunque allargato il suo profilo professionale, e il Napoli continua a farci un pensierino.

LARGO AI CADETTI - La serie B al sabato ha consentito di distrarsi molto, di pianificare a tutto campo il proprio lavoro di scouting, e il Napoli ha visto parecchio - come tutte d'altro canto - e ha annotato un paio di elementi: Juan Ignacio Gomez Taleb (27) attaccante del Verona, quattordici reti per lui, un argentino di Santa Fe, ha rappresentato una bella sorpresa, di cui gli inviati da Castelvolturno hanno tenuto conto. Ma ci saranno tre mesi davanti per intervenire e le priorità sono i cosiddetti top player, dunque il difensore per il centro- destra, e poi un incontrista modello-Diarra, lui oppure uno che gli somigli per status tecnito-tattico e carisma; e poi ancora un attaccante, un uomo che provi a esorcizzare la malinconia per l'addio di Lavezzi. Intanto, la prima svolta è a sinistra ed è Cissokho: ma il prezzo non è proprio quello giusto.

fonte: Corriere dello Sport 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram