shinystat spazio napoli calcio news Ferrara, fischi all'inno? Sono dispiaciuto e sorpreso

Ferrara, fischi all’inno? Sono dispiaciuto e sorpreso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ciro Ferrara, che giovedì era in visita al carcere minorile di Nisida, ha rilasciato nell’occasione alcune dichiarazioni riguardanti temi d’attualità partenopei come riporta anche il quotidiano Il Mattino: Insigne?Sono convinto che Lorenzo può fare il salto di categoria, anzi lo ha conquistato sul campo con la promozione. Ha le qualità per giocare con i grandi: il livello della serie A è superiore ma lui ha esperienza anche con le Nazionali a livello europeo e anche quelle sono partite toste, quindi ormai ha una maturità tale per stare nel calcio che conta“. “Poi dipende dalle idee della società e del mister, sarebbe un peccato che Insigne tornasse senza però avere un ruolo da protagonista. Se il Napoli fa questa scelta è perchè ci crede e decide di dargli lo spazio che merita. Ci sono tanti stranieri giovani che giocano, non vedo perchè Insigne non possa farlo“. 

Lavezzi?Non so quanto possa pesare un suo possibile addio nell’economia del Napoli“.

Giovinco?  “ha caratteristiche diverse da Lavezzi, anche se parliamo comunque di un ottimo giocatore“.

Finale Coppa Italia?  “Una bella partita, con il Napoli che ha ottenuto un successo storico, anche perchè ha battuto la Juve degli invincibili.”

Fischi all’inno? “Mi hanno dispiaciuto e sorpreso. L’inno si canta, così come nel minuto di raccoglimento si sta in silenzio, non si applaude come spesso accade in Italia“. 

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy