Napoli – Inter: Pandev parte dalla panchina. Dzemailli al posto di Hamsik. Zuniga preferito a Dossena

Napoli-Inter-2-0-Cavani-Coppa-Italia-
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ tanta l’ansia e l’attesa per il match di stasera al San Paolo contro l’Inter. Ed è tanta l’attesa anche di scoprire qual è stata la decisione di Walter Mazzarri che alla vigilia era apparso indeciso sul giocatore al quale affidare il ruolo dello squalificato Hamisk.

Le certezze sono sicuramente nelle retrovie: De Sanctis in porta che, con quella di oggi, raggiunge quota 100 partite in campionato con la maglia del Napoli; Campagnaro, Cannavaro e Aronica a comporre il trio difensivo; Maggio e Zuniga (preferito a Dossena perché, dice Mazzarri “Riesce a dare maggiore copertura difensiva”) sulle fasce; il ritrovato Inler, accompagnato dal motorino azzurro Gargano, a dettare i ritmi del gioco. Ad aiutarli quasi sicuramente Dzemailli. In attacco, Cavani e Lavezzi.

Insomma, come già aveva lasciato intendere il mister ieri in conferenza, il macedone partirà dalla panchina (a confermarlo anche un tweet del suo agente), perché affidargli il ruolo dello slovacco avrebbe portato uno squilibrio all’interno del gioco. Dzemailli, invece, ha maggiore corsa ed è più attivo in fase difensiva.

Tra i convocati fa sicuramente piacere tornare a leggere il nome di Vargas che si è ripreso in fretta dall’infortunio rimediato contro il Chievo. Una novità delle ultime partite, è invece l’inserimento di Massimiliano Ammendola, il giovanissimo trequartista di Pollena Trocchia convocato anche Champions e  in occasione della trasferta a Firenze.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory