Anellucci: “Il Napoli punta sul collettivo, il Chelsea sui singoli. Ottimo rapporto tra Cavani e Lavezzi”

ANELLUCCI
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Edinson Cavani è stato, insieme ad Ezequiel Lavezzi, uno dei maggiori protagonisti della grande vittoria ottenuta contro il Chelsea martedì sera allo stadio San Paolo. Una rete e due assist per l’attaccante uruguayano che sta dimostrando come la scorsa stagione non fu episodica e che dunque è diventato (da quando è arrivato a Napoli) uno dei bomber più prolifici d’Europa. Intervistato nel corso del programma “Si Gonfia La Rete” in onda su Radio CRC, il procuratore Claudio Anellucci ha parlato della gara di Champions e della stagione del suo assistito. Ecco quanto affermato: “Gli azzurri hanno corso più del Chelsea, arrivando sempre primi sul pallone, grazie ad un richiamo di condizione specifico. Presi singolarmente, i giocatori del Chelsea sono sulla carta superiori. Poi però ti rendi conto che il Napoli è una squadra, mentre nel Chelsea ci sono soltanto buone individualità. Il merito va dato al mister ed a tutto lo staff per aver creato un gruppo così solido”.

Sul rapporto tra Cavani ed il Pocho Lavezzi: “Il rapporto tra i due è assolutamente ottimo, non c’è mai stato alcun tipo di problema. Dopo la partita con gli inglesi abbiamo cenato amabilmente tutti insieme anche col procuratore del pocho”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory