Home » News Calcio Napoli » Mazzarri: “Domani dovremmo dare il meglio di noi. Il San Paolo è un vantaggio in più”

Mazzarri: “Domani dovremmo dare il meglio di noi. Il San Paolo è un vantaggio in più”

 Nella conferenza stampa tenutasi oggi  Mazzarri ha rilasciato alcune dichiarazioni.  “Che sensazione  ha alla vigilia della partita contro il Chelsea?: ” Siamo contenti di essere arrivati a questo punto e con una squadra come il Chelsea che ha un gran valore. Sentire che siamo i favoriti ci fa essere orgogliosi, ma quando si affrontano squadre cosi importanti nel loro organico è sempre insidioso. Bisogna non sbagliare niente e fare il meglio di noi stessi”. Campagnaro?: “Vedremo oggi nell’ultimo test le sue condizioni, poi verificherò chi giocherà. Sia Grava che lui danno ampie garanzie”. Qual’è il giocatore dal quale ti aspetti di più? “Per me è la squadra che conta, io non indico mai un giocatore tutti devono interpretare la partita e gli attaccanti ovviamente devono segnare”. C’è un giocatore del Chelsea che preferisci non vedere in campo?:” Non penso a qualcuno in particolare, spero che non siano al meglio. Ci sono dei giocatori che fanno la differenza, e noi dobbiamo limitare il loro gioco”.

A proposito della sua espulsione Mazzarri sembra non essere affatto preoccupato di non essere a bordo campo: “Io la partita la preparo prima e poi c’è Frustalupi che è davvero bravo e preparato, quindi non ho da preoccuparmi. Domani sfrutteremo il vantaggio psicologico. Il Chelsea ha dei giocatori che non sbaglieranno partita, il campionato è relativo rispetto alla Champions”. Come state gestendo la pressione di questo match cosi importante?: ” Il gruppo è cresciuto, tante cose l’abbiamo già sperimentate. Io sono fiducioso che la pressione la trasformino in energia positiva”.

 Sei emozionato? Come si costruisce la partita perfetta?: “Mi concentro troppo sull’impegno, non faccio differenza di squadra è come preparare la partita contro il Chievo . Da uno che parte da zero come me ogni partita è la più importante. Per superare queste  squadre  bisogna andare alla ricerca del massimo”. Il San Paolo?: “ La bolgia dello stadio stimola i giocatori e rappresenta sicuramente un vantaggio in più, è un beneficio”