shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli a Firenze, ricordi agrodolci

Il Napoli a Firenze, ricordi agrodolci

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non si tratta certo di una trasferta storicamente abbordabile per il Napoli a Firenze. Su 70 incontri disputati al Franchi, soltanto in 14 occasioni gli azzurri sono usciti vittoriosi, l’ultima volta il 25 Ottobre 2009 quando Christian Maggio firmò con la sua zampata un vero e proprio colpaccio per l’allora esordio in trasferta di Walter Mazzarri. Ma a parte sporadiche situazioni, spesso si è usciti da Firenze con le ossa rotte. Nel 1994-95 i viola si imposero 4 – 0, poi due 3 – 0 negli anni successivi, e nuovamente 4 – 0 nel campionato 1997-98. Era la Fiorentina di Batistuta e Rui Costa, ma era anche il Napoli della vergogna, fragile e timoroso al cospetto di avversari superiori. Adesso la musica è cambiata. Adesso i tempi sono cambiati. Ma la trasferta al Franchi rimane sempre insidiosa e piena di ostacoli. L’anno scorso la rete del Matador illuse il Napoli, prima del pareggio viola firmato da D’Agostino. L’ultima vittoria della Fiorentina invece risale al 28 Gennaio 2009 quando Luigi Vitale beffò Frey con una parabola fortunosa prima delle reti gigliate di Santana e Montolivo che realizzò battendo un incolpevole Sepe, in campo per le defezioni di Iezzo e Gianello. Per quanto riguarda i precedenti tra Rossi e Mazzarri leggero vantaggio per l’attuale tecnico viola frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e 3 vittorie per le squadre allenate da Mazzarri.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy