Gasperini: “Il Napoli può battere il Chelsea. Avrei voluto Lavezzi all’Inter…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In estate, oltre al tormento Hamsik-Milan, si era parlato con insistenza di un possibile passaggio di Ezequiel Lavezzi a Milano sponda nerazzurra. I diretti interessati spesso hanno smentito questa operazione ma, come già fatto in altre occasioni, Gianpiero Gasperini (allenatore dei nerazzurri  fino all’avvicendamento con Ranieri) ha confermato ai microfoni di Radio Kiss Kiss la volontà di concludere una trattativa che però non è decollata. Ecco quanto affermato: “Lavezzi è un calciatore che piaceva e piace ancora ai più grandi club europei. In estate avrei voluto portarlo all’Inter ma, evidentemente, il Napoli non era del mio stesso avviso”.

Sulla gara di questa sera contro la Fiorentina e sul match di Champions di martedì contro il Chelsea ha dichiarato: “Questa sera non sarà facile per il Napoli, anche se per gli azzurri la partita più importante è quella con il Chelsea. La partita di martedì è alla portata del Napoli che ha una grande opportunità: non sarà facile, ma può sicuramente passare il turno. I blues sono una squadra in fase calante e di cambiamento ma restano molto temibili”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory