shinystat spazio napoli calcio news il Bancolotto di SpazioNapoli: 9-20-65 e 71 sulla ruota di Genova

il Bancolotto di SpazioNapoli: 9-20-65 e 71 sulla ruota di Genova


La partita del Marassi è stata l’ennesima prova che il Napoli è in crisi di risultati quando gioca contro le piccole o le “medie”. Anche se c’è da dire che ieri si è visto il miglior Genoa della stagione. Ecco i numeri:

9  – O’ DOMINIO ( il dominio ). 80 minuti di dominio assoluto del Genoa, un Napoli surclassato si ogni pallone, superato ad ogni azione e colpito nei suoi punti deboli di giornata ( Britos ndr ). Marino non pratica “lo specchio” e mette in enorme difficoltà Mazzarri che non riesce ad arginare ne Jankovic ne Sculli, il tutto a beneficio di Palacio e Gilardino

2o – A’ SOSTITUZIONE ( la sostituzione).  Mazzarri inizia con un mini turnover, 4 dei titolarissimi si accomadono tra panchina e tribuna, Britos fà il suo esordio da primo minuto, Zuniga per Maggio, Dzemaili per Inler e Pandev gioca al posto di Cavani. I risultati non sono stati eccellenti, Zuniga ha sofferto maledettamente Sculli e poi vederlo attaccante in un ipotetico 4-3-3 è una cosa che fa male. Dzemaili ha corsa ma non è continuo sembra anche in questo simile ad Hamsik. Britos ha bisogno di tempo, dopo 5 mesi è dura tornare in campo. Pandev ha sofferto essere li davanti, purtoppo da solo visto che Lavezzi spesso faceva il centrocampista tornando indietro a prendere palla. Per fortuna nel calcio ci sono le sostituzioni ed ecco Maggio per Cannavaro e si passa ad 4-3-3, Cavani per Zuniga e il Matador mette in soggezione tutta la difesa solo con il suo ingresso, poi entra Vargas per Pandev ma il ragazzo non è ancora pronto.

65 – O’RISCATT ( il riscatto). Malesani l’aveva predetto, ci vendicheremo al ritorno e anche se lui starà in qualche lido dorato, vendetta è stata fatta, anche se non piena. Però il Genoa è riuscito a vendicarsi di quel 6-1 di un mese fa, Preziosi voleva il 4-0 per vedere Zuniga ballare, purtroppo ha ballato lui in quei 10 minuti in cui il Napoli è tornato ad essere se stesso. Fa male sentire uno che si professa “tifoso del Napoli” tutto quell’astio contro il Napoli, forse avrà il dente avvelenato  per qualche “affare” con il De La, ma hai vinto goditi la vittoria e pensa alle cose di casa tua!

71 – VECCHIA AMICIZIA. Oramai siamo vicino ai 30, di questo gemellaggio, forse il più longevo d’Italia. Un gemellaggio che continua incurante di presidenti Giocherelloni o Cinematografici, di giocatori che promettono di suonarsele, di spezzarsi le gambe o di vedersela fuori. I tifosi invece sono uno spot per questo sport, ma purtroppo per i media l’amicizia, la giornata di sport non fà notizia

 

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl