Pasquale Cannavaro: “Il 2011 di Paolo è stato magnifico! Nonostante questo, Prandelli non lo convoca”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Napoli ha dimostrato di poter vincere. Ci possiamo togliere qualche soddisfazione. Paolo ha fatto un’annata favolosa, ma in nazionale difficilmente lo chiameranno. Mi meraviglia, però, che ci siano giocatori italiani molto forti e che i club vadano a cercare i campioni sempre all’estero”.  A dirlo è Pasquale Cannavaro papà di Fabio e Paolo, ai microfoni di Radio Goal, programma di Radio Kiss Kiss. 

La nazionale. “Trovo irriguardoso nei confronti di Paolo, che Prandelli faccia giocare Bonucci e Barzagli. Non capisco perché a mio figlio non venga data questa possibilità. Quella della difesa a tre è solo una scusa. Probabilmente se giocasse nel Milan, nella Juve o nell’Inter, di sicuro sarebbe convocato!”

La classifica. “Il Napoli ha più probabilità dell’Inter di arrivare al terzo posto. La Roma ha vinto facilmente a Bologna, mentre al San Paolo, meritava solo un punto e non tre”.

 

Francesca Forte

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI