Fontana: “Il progetto del Napoli è di primissimo livello, non ci saranno cessioni eccellenti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alberto Fontana, ex portiere del Napoli da gennaio a giugno del 2001 (14 presenze e 17 goal subiti), ha rilasciato alcune dichiarazioni nel programma “Radio Goal” in onda su Radio Kiss Kiss sia sul progetto dei partenopei che su De Sanctis. Ecco quanto affermato da Fontana: “Non credo che l’arrivo di Vargas sia il preludio ad una cessione di Lavezzi. Il progetto degli azzurri è di primissimo livello e fino ad ora non è partito nessuno dei big. La rosa del Napoli è importante, è normale che i grandi club europei possano interessarsi ai calciatori azzurri. Tuttavia la stampa estera parla di possibili trattative, non di cessioni certe”. Su De Sanctis invece ha dichiarato: “Morgan ha fatto una carriera incredibile, ho tantissimo rispetto per lui perché è un grandissimo portiere. Per mettersi in discussione andò anche all’estero, poi è rientrato in Italia da protagonista. Per in portiere l’età è relativa, inoltre gli azzurri si sono assicurati anche un ottima riserva come Rosati”. Parole dunque di elogio per un club che ormai è a detta di tutti tra le grandi squadre italiane ed è entrato di diritto tra le sedici squadre più forti d’Europa.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI