Carlo Verna: “Vargas e il Pocho assieme? Affascinante”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Carlo Verna, inviato Rai, ricorda le partite più belle della stagione azzurra intervenendo a Radio Marte:

“Penso che tra i match più importanti dell’anno ci siano la vittoria di Bologna e quella, decisiva in Champions contro il Manchester City in casa. Come non ricordare poi il 3 a 0 inflitto alla vecchia signora con la tripletta di Cavani. A proposito di giocatore dell’anno, penso sia proprio il Matador lo specchio della stagione azzurra, nonostante questa ultima parte di campionato un po’ sottotono rispetto al resto della stagione. Su Vargas credo che i filmati in rete non siano il miglior metro di giudizio per valutare oggettivamente un giocatore. Senza spegnere alcun entusiasmo vorrei vederlo di persona prima di parlarne. Il duetto con Lavezzi? Queste sono solo ipotesi. L’arrivo di Vargas non implica necessariamente la partenza del Pocho. Sarebbe davvero stimolante vederli giocare insieme, anche se sono davvero molto simili. Il Pocho deve migliorare sotto porta, lo sappiamo tutti. Ma allo stesso tempo non sappiamo ancora quale sia la competenza finalizzativa di Vargas. Quella coppia, insieme, resta un’opzione molto affascinante.”

NAPPI RAFFAELE

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook