shinystat spazio napoli calcio news Un futuro sempre più azzurro: Cannavaro e De Sanctis la pensano così

Un futuro sempre più azzurro: Cannavaro e De Sanctis la pensano così

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Metabolizzata la sconfitta a testa alta contro il Bayern Monaco, il Napoli è totalmente proiettato verso la prossima “notte di passione” caratterizzata dalla sfida sportiva sempiterna con la Juventus. Dopo due battute d’arresto consecutive è giunta l’ora di ricominciare a correre, e Paolo Cannavaro, intervistato da Sky Sport 24, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a riguardo:

La partita con la Juventus è sempre diversa dalle altre. E’ normale che venga definita una sfida scudetto poiché ci sono in palio punti importanti, ma siamo solo all’inizio del campionato, il cammino è ancora lungo. In città non si parla d’altro, c’è un’attesa incredibile e noi non vediamo l’ora di scendere in campo. Mazzarri e Conte simili? Sono due combattenti, la loro determinazione è fortissima“.

Morgan De Sanctis è dello stesso avviso, e nelle sue considerazioni si lancia anche oltre. Ecco quanto raccolto da Sky Sport 24:

Stiamo costruendo una base importante, bisognerebbe vincere qualcosa. Lavoriamo duramente per toglierci delle soddisfazioni e regalare tante gioie ai tifosi. Il futuro deve essere azzurro. Il salvataggio contro il Bayern? E’ andata bene, potrebbe essere utile ai fini della classifica nel discorso della differenza reti. Mazzarri e Conte? Li conosco entrambi, hanno un carattere molto forte. Sono due grandi allenatori perchè danno il massimo nel proprio lavoro“.

Enable referrer and click cookie to search for pro webber
Preferenze privacy