shinystat spazio napoli calcio news Il vero profumo di Napoli, quando il calcio supera la munnezza

Il vero profumo di Napoli, quando il calcio supera la munnezza

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ il calcio moderno: un giorno sugli scudi, l’altro negli inferi.

Oggi Napoli e il Napoli si godono la gloria, un successo in Champions che sa di straordinario, l’urlo liberatorio di Hamsik che racchiude 21 anni di attesa e sofferenza.

L’Europa si tinge di azzurro e, per la prima volta dopo anni, Napoli profuma di calcio e non di munnezza.

E’ l’ora dell’invidia, della superstizione, della napoletanità: qualcuno che ha preferito altre piazze, magari in incognite strade russe, si starà mangiando le mani vedendo un San Paolo applaudire i propri beniamini in quel modo.

Ma il Napoli è dei napoletani e stasera il diritto di proprietà ha reso qualcosa di inestimabile economicamente: la FELICITA’!

Antonio Manzo

Preferenze privacy