shinystat spazio napoli calcio news Chievo-Napoli: Le probabili formazioni

Chievo-Napoli: Le probabili formazioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A Verona Walter Mazzarri professerà la pratica del turn-over per dare una chance a chi finora non ha giocato e a chi ha designato per il delicato incontro di Champions contro il Villareal. Sul fronte difensivo ci sono due novità annunciate, due debutti in serie A: accanto a capitan Cannavaro saranno schierati i due neoacquisti argentini Fernandez (a destra) e Fideleff (a sinistra). I tifosi e gli addetti ai lavori potranno le qualità di questi due nuovi difensori. I due argentini si giocano una chance per strappare una maglia da titolare per le prossime partite. A centrocampo confermati Gargano e l’inossidabile Maggio. L’unica novità è Dzemaili che sostituisce Inler (in panchina) e Zuniga sulla fascia sinistra al posto di Dossena. In attacco c’è da registrare l’assenza di uno dei tre tenori: Lavezzi. Al suo posto c’è in ballottaggio Alberto Santana e Goran Pandev.  Contro il Chievo è una trasferta molto delicata per gli azzurri perché i clivensi sono stati l’unica formazione capace di battere per due volte consecutive il Napoli lo scorso campionato. Una trasferta che ha un sapore di alta classifica perché vincendo significherà continuare a restare a punteggio pieno. Intanto Mimmo Di Carlo dopo aver perso Pellissier sembra intenzionato a fare lo sgambetto agli azzurri per conquistare i primi punti in campionato. Il suo Chievo lotterà su ogni pallone e dovrà “mettere in campo tanta personalità e determinazione senza che le gambe tremino“.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Jokic; Bradley, L.Rigoni, Hetemaj; Cruzado; Paloschi, Moscardelli. A disposizione: Puggioni, Mandelli, Frey, Vacek, Gallozzi, Uribe, Théréau. All. Di Carlo

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Fideleff; Maggio, Gargano, Dzemaili, Zuniga; Hamsik, Santana, Cavani. A disposizione: Rosati, Grava, Aronica, Inler, Pandev, Mascara, Chavez. All. Mazzarri

ARBITRO: Damato di Barletta (Padovan e Di Fiore, quarto uomo: Orsato)

Alessandro D’Auria

Preferenze privacy