Aspettando Maiorca-Napoli: spazio a chi ha giocato di meno. E in caso di parità si va ai rigori

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tra qualche ora il Napoli scenderà in campo a Palma de Mallorca per affrontare la squadra del Real Mallorca. In palio il Trofeo Ciutat de Palma. Mazzarri ha deciso di schierare per questo match coloro che hanno giocato meno, evitando sovraccarichi a elementi reduci dagli impegni con le nazionali (Inler, Hamsik e Maggio) o tornati alla base da poco (Lavezzi e Cavani). Qualche probabilità per l’esordio di Campagnaro dal primo minuto. Identico discorso per Gargano che potrebbe subentrare nella ripresa.

Il Real Mallorca, allenato da Michael Laudrup, dovrà fare a meno di tre giocatori come Chico, Michael Pereira e Juan Calatayud causa infortuni. La compagine di casa proverà a regalare ai suoi tifosi una prestazione eccellente puntando su un collettivo molto affiatato.

In caso di parità dopo i 90 minuti regolamentari si passerà direttamente ai calci di rigore per decretare il vincitore.

Giorgio Longobardi

 

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook