shinystat spazio napoli calcio news Napoli-Criscito: la firma è attesa la prossima settimana

Napoli-Criscito: la firma è attesa la prossima settimana


Anche se ieri Preziosi ha detto che “mancava solo la firma del giocatore”, nelle ultime ore la trattativa sarebbe rallentata, forse per un ritorno di fiamma da parte dell’Inter?  La destinazione di Criscito resta comunque Napoli.

Il difensore di Cercola non se la sente ancora di sbilanciarsi, ma non nega il suo entusiasmo per l’eventuale destinazione. “Non so nulla, ho letto la notizia sui giornali e sul web, ma il mio agente non è stato ancora contattato, nè dal Napoli nè dal Genoa” , così si pronunciato al quotidiano Il Mattino.

Il biondo mancino è euforico di un suo ritorno in patria: “Mi stanno chiamando tantissime persone, da Cercola da Volla, davvero non ho parole. Sarebbe bello giocare nella squadra della mia città, ne sarei entusiasta, e l`ho sempre detto. Però ci sono ancora tante cose da decidere”.

L’accordo tra le due società è stato raggiunto, adesso manca solo definire i dettagli tra il giocatore ed il Napoli. Non solo la durata del contratto e l’inevitabile stipendio, la questione dell’attuale slittamento ruoterebbe sul nodo legato alla cessione completa dei diritti d’immagine, fatto che porterà ad un allungamento inevitabile dell’affare, più per ragioni burocratiche che per altro.

Si respira aria di grande ottimismo per la conclusione del primo colpo di calciomercato per due motivi: il primo è legato alle dichiarazioni del calciatore che conferma il flirt con la società, dato che  Criscito attende “solo una telefonata per concretizzare”; il secondo motivo è legato al suo procuratore, Andrea D’Amico, il quale ha rilasciato un intervista alla Gazzetta dello Sport dichiarando che  “Mimmo è a conoscenza di tutto e la possibilità di giocare con la maglia azzurra lo rende felice. All’inizio della settimana prossima affronteremo il discorso del contratto”. Mimmo debutterà in Champions con il “nostro” Napoli.

Alessandro D’Auria