Fritto di “parata”

Un comportamento di facciata che sfugge alla verità sostanziale. Il regno dell’apparenza, il filo dell’equilibrio a strapiombo sul burrone della finzione. La “parata”, nell’accezione intimamente dialettale del termine, sintetizza tutta la superficialità ingannevole che può celarsi dietro un atteggiamento a primo impatto sincero. La parata, quella senza virgolette, è il gesto tecnico di un portiere … Leggi tutto