Home » News Calcio Napoli » Simeone mastica amaro: “Spero ci sia spazio per me, ho segnato 17 gol”

Simeone mastica amaro: “Spero ci sia spazio per me, ho segnato 17 gol”

Il Cholito Simeone è sicuramente una delle migliori scoperte dell’inizio di campionato del Napoli. Il centravanti argentino è arrivato a Napoli per sostituire Petagna come vice Osimhen.

Simeone, però, si è imposto sin da subito trovando minuti importanti anche grazie all’infortunio subito dall’attaccante nigeriano. Al debutto in Champions League, dopo soli tre minuti, ha già trovato la rete che lui stesso sognava da quando aveva 14. Simeone, infatti, si era tatuato il pallone della Champions a quell’età con il sogno di segnare in quella competizione.

Oltre alle reti, però, anche le prestazioni sono state di altissimo livello e il Cholito ha sempre aiutato la squadra anche in fase difensiva.

Giovanni Simeone Argentina
Giovanni Simeone Argentina (Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Quest’oggi, Simeone ha rilasciato una lunga intervista a Il Mattino, nella quale ha parlato del suo arrivo all’ombra del Vesuvio ma anche della sua nazionale: l’Argentina.

LEGGI ANCHE:   "Messi-Maradona? Non c'è paragone!": la polemica di Cassano alla BoboTv

A tal proposito, Simeone non appare contento della situazione che sta vivendo.

Di seguito quanto evidenziato:

“Il mondiale con l’Argentina? Vorrei tanto… da un anno non vengo convocato eppure ho fatto 17 gol in Serie A. Spero che ci sia spazio per me“.