Di Lorenzo, l'ex allenatore Padalino: "Al Matera già non avevo dubbi su di lui, ha grandi capacità"

Di Lorenzo, l'ex allenatore Padalino:

In onda su Radio Marte, si è parlato delle grande prestazione di Giovanni Di Lorenzo in Nazionale. Il terzino azzurro è stato un protagonista assoluto della stagione del Napoli e adesso si sta mettendo in mostra con la maglia dell'Italia. Raffaele Auriemma ha parlato in diretta con Pasquale Padalino, ex allenatore di Di Lorenzo in Serie C, quando i due militavano nel Matera.

"Te l'aspettavi l'ascesa di Di Lorenzo? Con lui abbiamo avuto due fasi del rapporto, sono arrivato sostituendo Dionigi e lui giocava a tre da braccetto di destra. Però vedevo che aveva questa propensione ad accompagnare il gioco in avanti, era un cavallo pazzo, aveva voglia di sfociare nel campo avversario. Gli parlai e lui subito la prese come un qualcosa di positivo e quindi provammo. Me l'aspettavo perché per lui ho ammirazione come persona, Mariano Fernandez lo prese pagandolo pochissimo da svincolato. Non avevamo dubbi sulla moralità del ragazzo. Probabilmente è stato riconosciuto anche tardi dal palcoscenico italiano.

Sul terzino del Napoli si è espresso anche Raffaele Auriemma, nello specifico sul suo impiego in Nazionale: "Posso capire che in un primo momento Mancini gli abbia preferito Florenzi per l'esperienza ma Di Lorenzo ha giocato una stagione fantastica, è stato quello più utilizzato da Gattuso, quando serve copre anche da centrale. Penso sia inamovibile per questa Italia"

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Giuseppe Cecere
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram