Con Spalletti stop al dualismo fra i pali: sarà Meret il titolare inamovibile. Il suo vice potrebbe essere un ex Napoli

Niente più turnover fra i pali: arriva anche al Napoli la tanto agognata continuità dell’estremo difensore mai avuta con Gennaro Gattuso: a riportarlo è l’edizione odierna di Repubblica.

Il quotidiano, infatti, si concentra sulla volontà di tecnico e società di voler dare ampio spazio ad Alex Meret che sarà il titolare inamovibile fra i pali nella stagione che verrà (salvo infortuni). Finisce così il dualismo con David Ospina che ha caratterizzato il burrascoso anno e mezzo della gestione Gattuso.

Il giovane friulano rinnoverà anche il contratto mentre il Napoli valuta anche la cessione dell’estremo difensore colombiano, in scadenza la prossima stagione con un ingaggio importante. Al suo posto potrebbe aversi un clamoroso ritorno: quello di Luigi Sepe.