Sconcerti: “Il Napoli rischia di arrivare ottavo l’anno prossimo!”

sconcerti
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mario Sconcerti ha espresso alcune considerazioni ai microfoni di Canale 21 a Il Bello del Calcio. Di seguito quanto evidenziato:

“Io sono contrario rispetto all’idea che il Napoli ha fatto quello che poteva. Questo era un anno particolare, quello del cambio al vertice della classifica. Ne ha approfittato una squadra normale, perché l’Inter non è una compagine straordinaria“.

La costruzione fatta dagli azzurri negli ultimi 2-3 anni non ha dato il risultato che ci si attendeva, anzi è stato buttato via. La grande squadra va costruita non quando hai una grande rivale davanti, ma per essere pronto quando quella grande squadra è sazia e viene meno“.

Sono rimasti in pochi del Napoli di Sarri, oggi ci accontentiamo di un Napoli in Champions quando 12 anni di manifestazioni europee non hanno portato a nulla. Parlare della Champions come un fatto essenziale significa essere smentiti dalla realtà.

Abbassamento del tetto ingaggi? Se lo farà, in quel caso il Napoli rischia di arrivare al settimo/ottavo posto. Il posto naturale del Napoli negli ultimi 15 anni è la Champions. I tifosi azzurri hanno ragione a parlare di occasione persa quest’anno”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory