L’avvocato Sorrentino denuncia la Juve: “Riteniamo che esporre i 38 scudetti sia una pratica commerciale scorretta!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Radio Punto Nuovo nel corso di “Punto Nuovo Sport Show” è intervenuto l’avvocato Giuseppe Sorrentino, Presidente del Comitato Scientifico di ADUSBEF. Ecco quanto dichiarato:

“Abbiamo segnalato all’Antitrust la Juventus: tutto è collegato in modo indiretto anche la questione Juventus-Napoli. Più volte in modo ripetuto e ciclico è stato fatto espresso richiamo alla lealtà sportiva e di richiamarsi al giudice sportivo. Abbiamo fatto alcune ricerche di mercato dove la Juve pubblicizza il suo stemma con 38 scudetti, Quindi, la Juventus propina prodotti ai consumatori con 38 scudetti: qualora si travalica l’ordinamento sportivo, la connotazione dal punto di vista giuridico assume altri aspetti. Riteniamo che si tratti di pratica commerciale scorretta, possono falsare il comportamento dei consumatori. Viviamo in uno stato di diritto dove il diritto viene più subordinato, ci troviamo di fronte al paradosso che sono gli interessi delle parti che orientano il diritto. Qui, ognuno si fa le regole per conto proprio, alla Juventus quegli scudetti sono stati revocati”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI