Sky, Di Bello: “Il Napoli deve provare a vincere l’Europa League”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista di Sky Sport, Leo Di Bello, è intervenuto in diretta a Radio Marte nel corso della trasmissione Si Gonfia La Rete, ponendo l’attenzione sul ruolo che il Napoli potrà avere nella prossima Europa League. Di seguito le dichiarazioni evidenziate dalla nostra redazione:

Napoli in Europa League? Credo che ancor più di Milan e Roma abbia il dovere di provare a vincere. L’obiettivo c’è, rispetto a quello che faranno Fonseca e Pioli, Gattuso farà giocare i migliori. L’Europa League non dev’essere solo il modo per tornare in Europa ma un obiettivo reale. La Roma cercherà risposte importanti per cercare di capire se ci sono alternative ma cambiare troppo a volte è un errore. Il ragionamento di Gattuso è intelligente, di una persona che sa di calcio”.

Griglia di partenza della competizione? Secondo me non è un ragionamento corretto farla adesso. L’Europa League è una competizione troppo particolare: c’è una prima fase nella quale metto il Napoli sul podio, poi però scendono le squadre dalla Champions League e inizia un nuovo torneo. Solitamente poi le favorite sono quelle che arrivano da lì“.

Chiaramente bisogna provare ad andare avanti con il calcio fino a quando sarà possibile. Il protocollo c’è e bisogna giocare a meno che la situazione non peggiori. La sicurezza per chi va in campo c’è, bisogna più che altro modificare il protocollo in base all’andamento dei contagi. La partita di questa sera sarà inevitabilmente condizionata ma interrogarsi ora non serve, in Europa sono intransigenti e il protocollo va rispettato“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI