Home » News Calcio Napoli » Sconcerti: "Il Napoli non perderà a tavolino, ma la sua vittoria legale non farà arrivare il campionato a Natale"

Sconcerti: “Il Napoli non perderà a tavolino, ma la sua vittoria legale non farà arrivare il campionato a Natale”

Mario Sconcerti, attraverso le pagine del Corriere della Sera, ha espresso la sua opinione sulla gara non giocata ieri, Juventus-Napoli e la decisione, molto probabile, di dare la sconfitta a tavolino alla squadra azzurra:

“Il Napoli non perderà la partita con la Juve a tavolino. Finché il caso rimarrà in mano al calcio sì, poi interverranno regole sanitarie nazionali che sono tutte dalla parte del Napoli. Ma la vittoria legale del Napoli aprirà una strada che non farà arrivare il campionato a Natale. Sarà riempito di rinvii fino a essere travolto. Se cade il compromesso per cui un positivo viene considerato un infortunato, lo si isola per sette giorni e si va avanti con gli altri, non si può giocare a calcio.

Se si vuole salvare il campionato e con lui qualunque altra pratica che coinvolga un atleta, bisogna trovare una regola certa, non lasciarla in mano a un centinaio di Asl. Il calcio è la decisione di Napoli e la conferma del ministro che tocca alle regioni decidere sono una condanna a non andare avanti”.