shinystat spazio napoli calcio news Mastella: "Campionato altalenante per il Napoli, Gattuso mi piace. Alcuni azzurri sono a fine carriera, bisogna ringiovanire"

Mastella: “Campionato altalenante per il Napoli, Gattuso mi piace. Alcuni azzurri sono a fine carriera, bisogna ringiovanire”


L’onorevole Clemente Mastella ha parlato nel corso della trasmissione ‘Club Napoli All News, in onda su TeleClubItalia, del Napoli. Ecco le sue parole:

“Maradona al Napoli? In quell’operazione non c’era nessuno, solo Ferlaino e poi c’era Scotti. Lui era molto più giovane, ha avuto una serie di infortuni, per come era il carattere di Diego non è che si trovava a suo agio. Messi è il simboli del Barcellona, non va via, può avere frizioni con il gruppo dirigente, sono venute fuori delle cose, ma da qui a partorire la stessa idea di allora assolutamente no. E’ una cosa che non può scattare, Messi non si muove di là. Non ci allontaniamo dalla realtà, secondo me è una cosa impossibile. Ieri ho visto Haland, lì ci sono state cifre importanti ma ha 20 anni, ma per uno alla fine della carriera come Messi… Giocherebbe due anni, poi lui sarà destinato ad essere parte integrante del club, farà il vice presidente o il consulente, è una bandiera. Quando la Juve andò in Serie B, chiesi a Del Piero perchè rimanesse in Serie B, lui mi disse che era una bandiera, e anche in Serie B o C non poteva andare via. A differenza di Napoli, Messi è anche una bandiera mediatica, dell’indipendentismo della Catalogna, ci sono tante emozioni e cose a corredo della vicenda catalana.

Il campionato è un sali scendi per il Napoli, è iniziato così e finirà così per gli azzurri. Ci sono state cose interessanti come la vittoria contro la Juve o l’Inter, la bella vittoria a Cagliari, ma poi anche la sconfitta contro il Lecce. Bisogna trovare una forma di chimica particolare che al momento è venuta meno. Diversi calciatori nel Napoli sono a fine carriera, bisogna ringiovanire, vediamo un po’. Gattuso mi piace, era partito con una condizione catastrofica dello spogliatoio, si è visto anche il caso Allan. Spero che anche il brasiliano possa riprendersi. Gattuso sta mettendo un po’ a posto. Come tutti quelli che sono stati grandi calciatori ha carattere, riesce a parlare ai calciatori in maniera sicura e determinata.

Un consiglio per ADL? Tutte le grandi squadre sono tenute in piedi da fondi internazionali, si pensi ad Inter o Roma, De Laurentiis rimane l’unico prodotto italiano ed è difficile competere. Il Real Madrid o Barcellona, o Manchester City, hanno tanti e tanti soldi, come fai a competere come Napoli? De Laurentiis fa il possibile ed impossibile. E’ una situazione particolare, non c’è da noi quello che capita in Spagna come l’azionariato popolare. La Juve rimane perchè c’è la Fiat. Meglio di così non è possibile”.

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai tutte le news Napoli calcio.

La SSC Napoli è una passione infinita e noi proviamo a raccontare il calciomercato Napoli e non solo con notizie per tutto il giorno.

Notizie Napoli calcio ed ultimissime Napoli per soddisfare tutti coloro che non vivono che di azzurro.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy