shinystat spazio napoli calcio news Pistocchi: "Il Napoli deve crescere dal punto di vista delle individualità. C'era un rigore clamoroso su Ghoulam"

Pistocchi: “Il Napoli deve crescere dal punto di vista delle individualità. C’era un rigore clamoroso su Ghoulam”


Pistocchi convinto: su Ghoulam col Torino c’è un rigore clamoroso

Maurizio Pistocchi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, trattando quello che è il momento difficile che sta attraversando il Napoli e non solo:

“Non è più tempo di un calcio con ideologie. Oggi l’allenatore deve essere capace di intuire le qualità dei giocatori e valorizzare le loro qualità.

Il caso di Ballardini al Genoa è emblematico. Ha avuto una media punti migliore di quelli che lo hanno succeduto, eppure oggi non allena. Questo ti fa pensare a un sistema corrotto.

Fatico a vedere dei fuoriclasse a Napoli se togliamo Koulibaly, straordinario, e Fabián che può diventare un grande calciatore. Il compito di Ancelotti è quello di trasformare tanti buoni calciatori in grandi calciatori in base al sistema di gioco.

De Laurentiis ha investito sul Napoli e Ancelotti, ma forse per crescere oggi ha bisogno di crescere dal punto di vista delle individualità. Quest’anno il Napoli ha alternato prestazioni buone ad altre meno buone. A Torino c’era un rigore clamoroso su Ghoulam, se l’arbitro l’avesse fischiato gli azzurri avrebbero vinto la partita”.