shinystat spazio napoli calcio news Sampdoria, Giampaolo in conferenza: "Napoli forte e meno prevedibile, domani ce la giocheremo fino alla fine"

Sampdoria, Giampaolo in conferenza: “Napoli forte e meno prevedibile, domani ce la giocheremo fino alla fine”


L’allenatore della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato in conferenza stampa presentando la partita di domani contro il Napoli. Queste le sue parole, raccolte dalla nostra redazione:

In Serie A, il campionato è sempre molto equilibrato, passeggiate non se ne fanno mai. Il Napoli è una squadra fortissima, in casa non ha mai perso. Sarà molto impegnativa come partita, ma giochiamo undici contro undici e ce la giocheremo.

Ancelotti era l’unico in grado di sostituire Maurizio Sarri, in virtù delle sue grandi virtù e soprattutto vittorie. Sono meno prevedibili rispetto al passato

La Sampdoria, deve continuare a dire la sua come ha sempre fatto fin’ora. Non vogliamo subire il calo come la scorsa stagione. Domani a Napoli sarà una partita importantissima.

Quagliarella l’ho visto bene come sempre. Penso di conoscerlo bene. Lui baratterebbe una vittoria della Sampdoria, con un record personale. Ma se io fossi un suo compagno lotterei per fargli stabilire un record straordinario. Significherebbe entrare nella storia assieme a Quagliarella”.