shinystat spazio napoli calcio news Sorrentino: "Il Napoli fa tanto turnover, domenica non sappiamo chi affronteremo. L'imprevedibilità è la loro arma in più"

Sorrentino: “Il Napoli fa tanto turnover, domenica non sappiamo chi affronteremo. L’imprevedibilità è la loro arma in più”


Stefano Sorrentino, portiere del Chievo, è intervenuto sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli. Domenica sarà impegnato contro il Napoli al San Paolo:

“Sappiamo che non possiamo più sbagliare, dobbiamo fare più punti possibili. Siamo in una posizione di classifica abbastanza critica e dobbiamo portare a casa punti per recuperare terreno perso. Napoli? Sta crescendo costantemente. La Juve la fa da padrona, ma il Napoli è l’unica squadra che riesce a dargli filo da torcere. Credo che il Napoli abbia uno degli allenatori più bravi in circolazione, se non l’unico. La società continua il suo percorso di crescita tenendo giocatori importanti e creando una rosa di campioni assoluti.

Cosa temiamo di più? La differenza è che quest’anno c’è tanto turnover, l’anno scorso sapevamo quali erano gli 11 titolari e come giocavano. Domenica non sappiamo chi andremo ad affrontare e questo è un pensiero in più per noi e per il mister. L’imprevedibilità del Napoli è la loro arma in più.

Chi toglierei come punta del Napoli? Chi volete voi, sono tutti fortissimi!

Dei tre portieri azzurri chi ti darebbe una garanzia in più? Parliamo di portieri di primo livello e con esperienza. Il Napoli è molto coperto in questo ruolo.

Chievo salvo e scudetto al Napoli? Il Chievo si deve salvare, questo è sicuro. Essendo campano e fan di Maradona sarebbe la ciliegina sulla torta, quale miglior augurio”.