shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli vince ma qualcosa non convince: difesa da registrare, il centrocampo fa la differenza

Il Napoli vince ma qualcosa non convince: difesa da registrare, il centrocampo fa la differenza


Il Napoli batte 1-2 la Lazio all’Olimpico. Il Gol di Lorenzo Insigne regala la vittoria agli azzurri dopo un inizio stentato che vede il Napoli in svantaggio con un gran gol di Ciro Immobile. 

Gol di Immobile sicuramente da incorniciare, ma la difesa azzurra non può essere esente da colpe. Lancio di Acerbi a cercare Immobile che con una finta riesce a evitare Mario Rui, Koulibaly e Albiol e insacca alle spalle di Karnezis. Un gran gol ma un’atteggiamento decisamente troppo passivo per una squadra che punta alla conquista del titolo.

Dopo la rimonta del Napoli c’è stato un rischio finale che avrebbe potuto regalare il pareggio alla Lazio. Da un calcio d’angolo Acerbi va in netto anticipo su Koulibaly ma il colpo di testa del centrale biancoceleste si stampa sul palo: una grave disattenzione del senegalese che, errore a parte, ha disputato una buona gara anche in fase di impostazione.

Tuttavia il Napoli vince la partita a centrocampo, registrando un possesso palla del 65% contro il 35% della Lazio. I movimenti di Allan e Zielinski hanno messo in difficoltà Badelj e Savic. Unica nota incerta la prestazione di Hamsik nel ruolo di regista: qualche buono spunto ma tanta fatica nel secondo tempo, al punto tale che Ancelotti ha preferito sostituirlo con Diawara al 70′.

Oltre alle disattenzioni dalle quali sono nate il gol di Immobile e il palo di Acerbi, La Lazio supera il Napoli sulla percentuale dei contrasti vinti: 80% per la Lazio, 56% per il Napoli. Caceres, Radu e Acerbi arrivano in netto anticipo sui palloni specialmente nei primi 30 minuti del match. Lo stesso Acerbi (all’esordio all’Olimpico) si è rivelato una vera e propria spina del fianco per la difesa partenopea con il passaggio lungo a cercare Immobile e il palo nel secondo tempo. Da sottolineare il grande recupero di Bastos sulla deviazione di Milik a colpo sicuro.

I due esterni azzurri Hysaj e Mario Rui non hanno demeritato, recuperando qualche pallone importante e proponendosi spesso in avanti. Hysaj ha anche propiziato il secondo gol siglato da Insigne con un traversone partito dalla fascia destra.

Koulibaly e Albiol devono prestare maggiore attenzione specialmente sulla palle inattive: non si può mettere a rischio il risultato con un’azione che parte da calcio d’angolo. In più sull’azione del primo gol della Lazio è evidente che mancano ancora quegli automatismi difensivi che potrebbero evitare alla difesa situazioni imbarazzanti. Tuttavia si sono visti dei progressi importanti dopo le sconfitte clamorose contro Liverpool e Wolfsburg e Ancelotti può ritenersi soddisfatto di questa prima giornata di campionato.

Da sottolineare anche una grande parata di Karnezis sul tiro di Luis Alberto anche se l’arbitro aveva fermato l’azione per fuorigioco. Restano comunque dei segnali incoraggianti per le stagione appena iniziata.



ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl