Tuttosport – Spunta una clausola particolare nel contratto di Ghoulam, ecco come il Napoli lo ha convinto al rinnovo

Sarebbe stato impensabile non rinnovare il contratto a Faouzi Ghoulam, un uomo chiave nel Napoli di Sarri e la cui assenza sta pesando terribilmente sul piano del gioco e dei risultati. Ma la telenovela che ha portato alla firma (appena sei mesi prima della scadenza) è lunga e articolata. L’edizione odierna di Tuttosport ne ripercorre le tappe svelando alcuni dettagli sul contratto firmato dall’algerino.

Le basi per l’accordo furono gettate già il 23 agosto, il giorno dopo la gara col Nizza che sancì la qualificazione in Champions del Napoli. Accordo slittato un paio di volte sul terreno scivoloso di una clausola – scrive Tuttosport – per impedire ad altri club italiani di corteggiare uno dei campioni del Napoli. La clausola per la cessione di Ghoulam può variare dai 35 milioni di euro, fino ad oltre 50. Se in futuro dovesse presentarsi al cospetto di De Laurentiis uno tra i 10 top club al mondo, la cifra aumenterà, anche in presenza dei risultati sportivi ottenuti dal Napoli”.

Lo stipendio è fissato a 3,2 milioni stagionali, ma con l’aggiunta di alcuni bonus e col raggiungimento di alcuni obiettivi stagionali, può toccare quota 4. Il tutto a patto che l’algerino risulti positivo alle visite mediche dopo la fase di recupero dall’infortunio (evitando un nuovo caso Zuniga) e che sia quindi pronto a dare alla squadra tutto il suo potenziale. Lui intanto scalpita e si dichiara orgoglioso di far parte ancora a lungo (fino al 2022) di questa famiglia napoletana.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI