shinystat spazio napoli calcio news VIDEO - Koulibaly: "Contro la Juve vogliamo vincere. Higuain? Che giochi lui o no, il mio obiettivo non cambia"

VIDEO – Koulibaly: “Contro la Juve vogliamo vincere. Higuain? Che giochi lui o no, il mio obiettivo non cambia”


01.00 – In tarda serata, Koulibaly è intervenuto in diretta anche su Tiki Taka, trasmissione in onda su Italia 1, per parlare della sua partecipazione domani a “Equal Game”, manifestazione che si svolgerà a Milano per testimoniare contro la discriminazione in ogni contesto, soprattutto quello sportivo:

“Appena mi hanno detto che potevo fare questo intervento, ho subito accettato. Mi fa molto piacere partecipare, soprattutto perché lo farò in un liceo, davanti a 1400 ragazzi e non solo”.

Poi, un occhio al Napoli:

“Sapevamo che l’anno scorso avevamo iniziato maluccio e questa stagione volevamo cominciarla meglio sopratutto sul piano tecnico-tattico. Non vogliamo prendere goal e, come si vede, pian piano ci stiamo riuscendo. Siamo più uniti e compatti. Sappiamo che possiamo crescere ancora. Contro il Real lo scorso anno, ad esempio, ci mancava qualcosa. Quest’anno siamo più consapevoli, abbiamo più esperienza e si vede. Siamo sulla strada giusta. Higuain? Penso che non cambi nulla se giochi lui o un altro, per me non è un problema; io ho sempre lo stesso obiettivo: non farli segnare. Pronostico per venerdì? Non credo sia una partita decisiva, solo importante. Sappiamo quanto è sentita questa sfida a Napoli e vogliamo fare di tutto per vincerla. E dopo vedremo la classifica”.

IL VIDEO:

 

21.30 – Dal Gran Galà del Calcio, Koulibaly ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tv Luna.

Ecco le sue parole: “Prometto grande spettacolo per venerdì, spero tanto che significhi vittoria per noi. Higuain? Peccato che non ci sarà, infortunio che non ci voleva, così come per Ghoulam e Milik, che ci mancano tanto. Sono sempre da solo in camera quindi mi manca tanto Ghoulam, in campo come nella vita. Siamo una famiglia, e quando succede qualcosa a qualcuno lo sentiamo tutti. Voglio vincere per la città, ma la strada è ancora lunga“.

 

IL VIDEO: