shinystat spazio napoli calcio news Fedele accusa: "Il Napoli fatica a causa della testardaggine di Sarri! La vittoria è merito di Insigne"

Fedele accusa: “Il Napoli fatica a causa della testardaggine di Sarri! La vittoria è merito di Insigne”


L’ex dirigente sportivo, oggi opinionista, Enrico Fedele, ha espresso il suo parete attraverso il consueto editoriale post-partita per “Il Roma”. Ecco quanto scritto:

Grazie, grazie Lorenzo. Non c’è voto che tenga e gli assegno 24, il numero della sua maglia. È il nostro capitano di… Ventura. Un fuoriclasse che anche ieri sera ha dimostrato all’intera Italia calcistica quanto grande sia stato l’errore del ct azzurro nel tenerlo in panchina nella sfida qualificazione per i Mondiali in Russia. Ha
tirato fuori dal suo cilindro magico il gol capolavoro che ha aperto la strada a un Napoli apparso in difficoltà nella prima parte dell’incontro.

E la colpa di ciò la do a Maurizio Sarri, per quella testardaggine a non far giocare subito Allan e a schierare quel centrocampo che ha sempre deluso in tutte le occasioni in cui è stato mandato in campo dal primo minuto. Ha sofferto non poco il possesso palla dei brasiliani-ucraini, anche per la presenza in campo del fantasma di Hamsik. Nella ripresa, invece, soprattutto dopo l’uscita del capitano, abbiamo visto un Napoli travolgente, che ha sfruttato alla perfezione il contropiede, l’arma che la squadra azzurra sa utilizzare in maniera impeccabile. Da apprezzare il posizionamento di Zielinski nel ruolo di Insigne, che merita di riposare nella fase finale di un incontro, dopo aver dato tutto se stesso in campo.

E ora la qualificazione. Sinceramente credo che le possibilità siano ridotte al lumicino, anche se spero di essere smentito. Purtroppo il Manchester City andrà in Ucraina senza stimoli, ma soprattutto dopo aver affrontato tre giorni prima il derby con lo United e quando lì la temperatura sarà quasi glaciale. Insomma dobbiamo sperare in un… miracolo“.