shinystat spazio napoli calcio news Juventus is coming, la Gazzetta: "Quando Sarri aspetta i suoi davanti al tunnel non è per complimentarsi"

Juventus is coming, la Gazzetta: “Quando Sarri aspetta i suoi davanti al tunnel non è per complimentarsi”


Secondo la Gazzetta dello Sport, quelli di Maurizio Sarri al termine di Chievo-Napoli non erano complimenti. Bensì un vero e proprio avvertimento ad i suoi giocatori. Juventus is coming, verrebbe da dire, sia in classifica che con lo scontro diretto del 1 Dicembre al San Paolo.

Quando Maurizio Sarri aspetta i suoi giocatori davanti al tunnel, a partita finita, non è per complimentarsi, ma per avvertirli che sta arrivando la Juve. Svelti a rientrare, altrimenti vuole sorpassarci già qui sul campo. Il Napoli ha l’entusiasmo dell’allungo all’inizio, perché comincia a giocare quando l’Inter ha finito da poco, pareggiando. Ma alla fine si trova con il fiatone di chi viene rincorso da vicino.”

“Un punto soltanto di vantaggio adesso, da difendere fino allo scontro diretto del primo giorno di dicembre. Subito però c’è la sosta, quelle pause che all’allenatore non sono mai piaciute perché tolgono ritmo e giocatori. In questo momento però i suoi hanno bisogno di riposo, anche se in tredici partono. Ma se sono amichevoli e non playoff, gli impegni internazionali distraggono, fanno risentire l’aria di casa. Possono servire.”