D’Agostino: “Il Napoli deve ringraziare Sarri! Solo Mertens può decidere le partite da solo, gli altri…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Gaetano D’Agostino, ex calciatore, è intervenuto a Fuori Gara, in onda su Radio Punto Zero:

“Il Napoli deve dire solo grazie a Sarri. In questo momento è il “maestro” di calcio, la sua squadra fa divertire più di tutti al mondo, anche più del Barcellona. Il suo gioco è unico, bello ma anche concreto. Pensateci: l’unico a poter vincere le partite da solo è Mertens, tutti gli altri fanno parte di un meccanismo perfetto in cui s’esaltano grazie alle idee del proprio allenatore.

Quest’anno il Napoli ha tutte le carte in regola per vincere il campionato, ad oggi è la squadra più in forma d’Europa. La Roma ha perso solo con l’Inter immeritatamente, non è ancora da scudetto ma può arrivare tranquillamente tra le prime quattro. La gara di sabato non sarà decisiva ma se il Napoli vincesse lancerebbe un segnale importantissimo alla Juve. Jorginho? In questo momento meriterebbe la convocazione in nazionale. Sa dettare i tempi ed ha imparato anche la fase d’interdizione, ma è una mia idea ed ognuno ha le proprie e vanno rispettate”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI