CorSpor – Fabio Capello avvisa il Napoli: “Il Real non finisce mai. Attenti agli attaccanti spietati dei blancos”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Napoli sta meglio del Real Madrid? Probabile, ma guai a non tenere in giusta considerazione la squadra di Zidane. Parola di Fabio Capello che ha concesso al Corriere dello Sport un intervista in cui ha parlato anche della sfida che vedrà impegnati gli azzurri sul campo del Real. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Il risultato non è scontato perché sarà una gara difficile per entrambe le squadre. Il Real non sta facendo bene, e anche con l’Osasuna (ultima in Liga, ndr) ha sofferto molto”.

Difesa a 5 o a 4? “Se il Real si metta a 5 in difesa al Bernabeu, il pubblico ti fischia dal primo minuto”. 

Come bisogna giocarsela?Pressare alto anche perché il Real se messo sotto pressione va in difficoltà. Il Napoli ha  giocatori veloci per correre senza palla e dare fastidio ai blancos. Tuttavia al Bernabeu c’è bisogno di una prestazione super perché a Madrid la partita non finisce mai“.

Cosa fa più paura del Real: “Il Real ha attaccanti spietati capaci di risolverla in qualsiasi momento. Non c’è solo Ronaldo, ma anche Benzema. E fortuna che non c’è Bale…”

Mertens l’arma in più del Napoli? “Preferisco parlare di collettivo. Tutto il Napoli nelle ultime giornate mi ha impressionato. Stasera ci vorrà la stessa voglia e determinazione”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI