shinystat spazio napoli calcio news CRC, Delio Rossi: "La Lazio è una squadra solida, attento Napoli! Vi racconto i segreti di Diawara"

CRC, Delio Rossi: “La Lazio è una squadra solida, attento Napoli! Vi racconto i segreti di Diawara”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai microfoni di Radio Crc è intervenuto l’ex allenatore di Lazio, Bologna e Fiorentina, Delio Rossi, che ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Il prossimo avversario del Napoli, la Lazio, è una squadra solida e ben costruita, ha alcuni giocatori di livello internazionale come Felipe Anderson, Keita, Biglia, Immobile e De Vrij. E’ una squadra costruita con intelligenza con un’asse centrale solido: Marchetti portiere di livello, De Vrij ottimo difensore, Biglia metronomo del gioco, Immobile vero bomber senza dimenticare due buoni giocatori come Parolo e Lulic.

Poi parla del giovane Diawara, giocatore allenato a Bologna: “Diawara sta facendo molto bene, meglio delle aspettative, si è inserito molto bene. Non avevo dubbi, aveva solo bisogno di inserirsi e capire bene i meccanismi del Napoli, copre grande area del campo, ha grande personalità e capacità atletiche, sono sicuro che migliorerà ancora tantissimo.

Il Napoli rispetto all’anno scorso ha perso compattezza, gioca più lungo. Essendo una squadra che disputa tante partite tra campionato e Champions, è normale che non possa giocare sempre con gli stessi giocatori, c’è bisogno laziodelle rotazioni.”

Sulla partita di sabato sera contro la Lazio: “Sabato sera
il Napoli affronterà una Lazio in un ottimo momento, è una buona squadra, ma senza i due centrali fuori per infortunio sarà difficile. Il Napoli parte favorito perché è di un livello superiore, però sarà una partita dove la fase offensiva sarà fondamentale.

Lazio e Milan possono essere squadre da Champions? Hanno rose di livello, è possono aspirare alla qualificazione in Champions anche perché hanno una partita a settimana in quanto non giocano coppe, sono avvantaggiate, possono essere mine vaganti e infastidire le squadre di livello, si vedrà nella seconda parte di campionato come saranno posizionate in classifica.

Preferenze privacy