shinystat spazio napoli calcio news Euro-avversarie, perde anche lo Sparta Praga

Euro-avversarie, perde anche lo Sparta Praga


Cadono le avversarie del Napoli in Europa League, dopo lo Young Boys perde anche lo Sparta Praga. La squadra svizzera, prossima avversaria del Napoli in Europa League, ha infatti perso 0-1 in casa contro il Vaduz nonostante l’allenatore dei gialloneri, Ulrich Forte, abbia schierato la formazione titolare.

Di Neumayr la rete che ha condannato la squadra di Berna. La sconfitta assume un’importanza maggiore se pensiamo che il Vaduz prima di questa gara occupasse il penultimo posto della Super League (il campionato svizzero). Lo Young Boys resta così al quinto posto in graduatoria, ma adesso le sconfitte consecutive in campionato sono tre: è crisi.

Più complicato lo scoglio che ha dovuto affrontare lo Sparta Praga che ha perso per 2-0 in casa del Viktoria Plzen. Quello giocato in Repubblica Ceca era uno scontro diretto al vertice per determinare la capolista della Synot Liga. Di Hejda e Horava le reti che nel primo tempo hanno steso la formazione allenata da Lavicka, adesso i punti che dividono le due formazioni in classifica sono 4.

Ricordiamo che Napoli, Young Boys e Sparta Praga sono appaiate a quota 6 punti in classifica nel girone I di Europa League, soltanto in 2 però passeranno il turno.