shinystat spazio napoli calcio news Settima doppietta in Serie A per Marek Hamsik, c'è un dato che fa riflettere

Settima doppietta in Serie A per Marek Hamsik, c’è un dato che fa riflettere


Quella messa a segno nella roboante vittoria di ieri sera è la settima doppietta in Serie A per Marek Hamsik. Prima doppia soddisfazione in un Napoli-Lazio 2-2 del gennaio 2008, sfida tramandata ai posteri più per la lite nel dopo gara tra De Laurentiis e Reja che per il risultato del campo.

Nel settembre del 2009 fu una doppietta dello slovacco a soccorrere la già traballante panchina di Donadoni, lo slovacco fu decisivo nella vittoria per 2-1 al San Paolo contro il Siena.

Indimenticabile la terza doppietta del capitano partenopeo. Teatro l’Olimpico di Torino, 31 ottobre 2009, gli azzurri guidati da Walter Mazzarri sbancano all’ombra della Mole contro la Juventus dopo 20 anni. Trascinatore indiscusso lo slovacco con due reti di pregevolissima fattura, veri e propri marchi di fabbrica del miglior Hamsik visto in riva al Golfo. Sempre durante la gestione del tecnico livornese la quarta doppia,  nel 4-1 ai danni del Bologna nel novembre 2010.

Il dato più interessante è che tre delle sette doppiette dello slovacco in maglia azzurra sono arrivate durante la gestione di Rafa Benitez, i due goal al Verona hanno fatto seguito alle doppiette contro Bologna e Chievo a margine dell’esplosivo primo scorcio di stagione firmato dall’allenatore spagnolo l’anno scorso. Quasi la metà delle doppiette del numero 17 partenopeo distribuite in meno di un anno e mezzo, che oltretutto è stato probabilmente il più difficile dall’approdo dell’allora ventenne di Banska Bystrika alle pendici del Vesuvio. Calato a dovere nei dettami di Benitez Hamsik può e deve essere devastante, scacciata la crisi ora è tempo di dare continuità.

Edoardo Brancaccio