shinystat spazio napoli calcio news Torino-Napoli, sfida tra due super coppie d'attacco: che numeri!

Torino-Napoli, sfida tra due super coppie d’attacco: che numeri!


I tandem d’attacco più forti del campionato. Higuain e Callejon contro Cerci e Immobile: 47 reti in quattro, 23 dei due attaccanti azzurri, 24 dei due granata. Sono loro le armi in più di Benitez e Ventura: l’argentino e lo spagnolo interpretano al meglio la fase offensiva di Rafa, stesso discorso per i due bomber del tecnico del Torino. Due interpreti perfetti per due schemi offensivi diversi e due moduli diversi: il 4-2-3-1 di Rafa e il 3-5-2 di Ventura. Benitez gioca con quattro attaccanti, l’argentino è la punta centrale, lo spagnolo l’esterno destro: i loro movimenti devono integrarsi al meglio con quelli degli altri due elementi offensivi, l’esterno sinistro (Mertens o Insigne) e il trequartista (Hamsik o Pandev). Il Toro invece gioca con le due punte, cioè Cerci e Immobile che hanno più spazi in attacco e devono avere soprattutto una perfetta intesa tra loro.

Quattro stelle in odore di Mondiale. Certa la presenza di Higuain nell’Argentina di Sabella, Gonzalo è il centravanti titolare della Seleccion. Ormai praticamente certa anche quella di Cerci nel gruppo di Prandelli per Brasile 2014. Callejon invece cerca di convincere in extremis Del Bosque per entrare tra i 24 della Spagna, Immobile proverà a strappare un posto tra i convocati del ct azzurro.
Quattro grandi bomber: Higuain e Immobile sono due attaccanti centrali, potenti, due uomini d’area di rigore, implacabili sotto porta. Callejon e Cerci e sono invece due esterni dalle potenzialità offensive devastanti e dalle grandi qualità tecniche. Torino-Napoli sarà decisa innanzitutto dalle loro giocate.

Fonte: Il Mattino